Tempo di lettura: 3 minuti
I libri per bambini hanno un fascino particolare.

Disegni, illustrazioni, pop-up… sono spesso ricchi di elementi che li rendono delle vere e proprie opere d’arte.

Ma sono le storie che raccontano a essere preziose, profonde nella loro semplicità.

Ecco perché, ogni tanto, vale la pena perdersi anche tra gli scaffali dei libri per bambini.

E se ti dovesse capitare di fare un regalo a un piccolo essere umano, continua a leggere!

Il colore è un mezzo per esercitare un influsso diretto sull’Anima. Il colore è il tasto. L’occhio è il martelletto. L’Anima è un pianoforte con molte corde. L’artista è la mano che con questo o quel tasto porta l’anima a vibrare.

Vasilij Vasil’evič Kandinskij
Abbiamo la fortuna di conoscere di persona l’autrice del racconto per bambini che ti proponiamo qui.

I suoi profondi occhi azzurri sono un ponte delicato verso la consapevolezza e l’interiorità.

Carla è una donna speciale, ostetrica e shamana, è già autrice di due libri, Il mio viaggio e Anime in viaggio.

Carla è una nonna attenta e brillante, ed è stata proprio la nipotina ad averle ispirato questo racconto, il primo destinato ai lettori-bambini.

Carla ha di recente letto spesso questa favola nelle librerie dedicate all’infanzia, con la sua voce accogliente e magica.

Ci vuole un cuore colorato di gioia e magia, infatti, per poter scrivere per i i più piccoli, non trovi?

La storia è quella di una bimba che nasce in un regno tutto grigio e senza colori.
Attraverso personaggi amici, riuscirà a riportare i colori nel suo regno e a ridare a tutti la Gioia.

I colori della gioia

Come recita la quarta di copertina:

Una fiaba accuratamente piena di simbolismi che parte dall’assunto che ognuno di noi e soprattutto ogni bambino (o, per dirla come l’autrice, “ogni anima”) porta dentro di sé il seme della gioia.

Per raggiungere la Gioia, la protagonista Fiordipesco, che è triste e vive in un mondo triste, deve prima di tutto prendere coscienza della sua condizione e poi confrontarsi con una realtà molto diversa.

Come dire: non c’è Luce senza conoscenza, non c’è conoscenza senza esperienza. Solo integrando gli opposti si può raggiunge l’unicità.

Si tratta di un libro di 40 pagine, illustrato in modo incantevole, e destinato a un pubblico di età dai 4 anni in su.

Data la sua brevità, riportare anche solo una pagina ci risulta impossibile, e poi… ti rovineremmo la lettura!

Hai già avuto modo di leggere questo libro? Ti incuriosisce?

Facci sapere cosa ne pensi nei commenti.

O scrivici a info@biofotoni.com.

Troverai sicuramente il libro in libreria e online sui principali store, come Macrolibrarsi e Amazon.